Diego

Su di me aveva agito quella che Roland Barthes definiva “fascinazione” spiegando che la sua caratteristica consiste proprio nel fatto di ignorarne i motivi. Quante volte mi ero domandata il perché del mio interesse per Diego senza sapermi dare una risposta se non che apparteneva a quel tipo di persone a cui si perdona tutto.

da La perdita di Diego