Sei la goccia che cade

Sei la goccia che cade
dal rubinetto
mentre presto attenzione
da un’altra
stanza.
Diversa dalle altre,
uguale a nessuna.
So che sei lì,
ti ho sentita e
ti immagino
ma non posso vederti.
Se guardassi tu
saresti già andata
e un’altra fingerebbe
il tuo
posto.
Sei un non più.
O un non ancora?

Donare è una forma di amare. Se ti piace il nostro lavoro, considera la possibilità di fare una piccola donazione.

Precedente Lascia che indugi Successivo Potessi, perdio